h1

ALFANO E IL MISTERO DELLA LOGICA

dicembre 2, 2012

angelino-alfano-pdlIl Pdl si ricompatta sulla richiesta di election day: o si fa, o il governo viene mandato a casa. La giustificazione? Non si possono bruciare 100 milioni di euro – tanto costerebbe sdoppiare le procedure di voto – in periodo di crisi. Detta così suona anche convincente, peccato che si trascuri un dettaglio. Le riforme che rischiano di saltare per mancanza di tempo hanno un impatto che viaggia a due ordini di distanza: decine di miliardi. Ad esempio il decreto-crescita, o quello sulle province, o ancora la delega fiscale. Tutti provvedimenti che hanno bisogno di fare ancora alcuni passaggi parlamentari per diventare effettivi.

Che poi a queste tenerissime teste pensanti del Pdl uno potrebbe anche chiedere: ma se ci tenevate così tanto a risparmiare soldi, perché avete affossato la riduzione dei parlamentari pretendendo di inserire in una riforma costituzionale ampiamente condivisa anche l’elemento del presidenzialismo? Sul presidenzialismo non sono d’accordo la destra con la sinistra e ognuna delle due con se stessa. Si poteva fare un bel taglio netto, zac via 180 deputati e 65 senatori. E invece no, avendo buttato la sabbia (il presidenzialismo appunto) negli ingranaggi, è tutto saltato.

Ora, che la ragione per cui il Pdl vuole l’election day non abbia niente a che fare coi 100 milioni è evidente. Al partito che fu di Berlusconi, ora chissà, sarebbe letale una certificazione di tracollo alle regionali, subito prima delle politiche. Si rischierebbe l’esplosione del partito, l’effetto valanga, le cavallette. Pur di evitare tali conseguenze il centrodestra è pronto a staccare la spina al governo Monti, ma sarebbe imbarazzante se poi dovesse affrontare la campagna elettorale difendendo la scelta di aver bruciato le riforme in cantiere per risparmiare 100 milioni. Un bambino di terza media potrebbe umiliare Alfano in un qualsiasi momento con una banale operazione matematica.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: