h1

SE PER BERLUSCONI NON E’ CAMBIATO NIENTE…

settembre 17, 2012

Qualcuno si era illuso. Monti ci aveva sperato: “dopo di me nulla sarà più come prima, i partiti italiani lo hanno capito e non si tornerà alla situazione precedente”. E invece…sono bastate poche ore di clima elettorale perchè tutto venisse gettato alle ortiche. Dalla nave crociera del suo quotidiano, Berlusconi ha tirato fuori il vecchio repertorio di promesse demagogiche e attacchi idioti. Dopo aver fatto votare per mesi al suo partito pacchetti di norme ispirati al rigore e alla disciplina dei conti, l’ex premier smentisce tutto e attacca i vincoli imposti dall’Unione europea. Promette che abolirà l’Imu, senza che la consapevolezza – che, a meno di non volergli concedere l’attenuante della demenza senile, pure dovrebbe avere – di aver già una volta disastrato i conti pubblici con l’abolizione dell’Ici gli faccia fare un plissè.

Che tra i suoi elettori non abbondino i fan del governo tecnico non è un mistero. Non stupisce più che tanto che Berlusconi, per non disperdere i voti che gli sono rimasti, si prepari a sparare su tutti e su tutto. Non è chiaro come questo si concili con il piano – raccontato dai retroscenisti – per cui, sapendo di non poter vincere, Berlusconi punterebbe a una legge elettorale che favorisce le larghe intese, un Monti bis e un posto al tavolo delle trattative. Certo è più facile arrivare a quel tavolo con una onesta dose di voto incoerente, che non senza voti. Saranno felici gli elettori di centrodestra.

Tommaso Canetta

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: