h1

LO SPREAD SMENTISCE I COMPLOTTISTI ACCUSATORI DI MONTI

gennaio 11, 2012

Vi ricordate le teorie del complotto a proposito della nascita del governo Monti? Monti amico dei poteri forti. Monti volto pubblico di inconfessabili interessi. Monti emissario dei più oscuri centri di potere bancario.

Sul web, ma non solo, fiorivano video, post e documentari che spiegavano i loschi intrecci che stavano dietro l’ascesa al potere dell’ex commissario alla concorrenza dell’Unione europea. L’assunto comune alle diverse teorie era piuttosto semplice: le banche e i poteri forti stanno portando un attacco speculativo nei confronti dell’Italia per insediare il proprio uomo alla presidenza del Consiglio e così, finalmente, poter ottenere favori e marchette.

Bene. Alla luce del fatto che purtroppo il differenziale coi bund tedeschi è ben lontano dall’essere a un livello accettabile, le teorie del complotto perdono un decisivo punto di appoggio. Se, infatti, lo spread era tenuto artificiosamente alto da oscuri burattinai allo scopo di insediare un governo amico, non si capisce perché ora non stiano facendo in modo che si abbassi per evitare inciampi ai propri scherani insediatisi nei palazzi del potere.

I casi sono due: o questi potentissimi e infidi uomini senza volto agiscono in modo stupido, contraddittorio e controproducente (e allora non si capisce come facciano ad ordire complotti tanto ben congegnati da funzionare e non venire scoperti); oppure non esiste alcun complotto e il nostro spread è alto, tra gli altri motivi, perché negli ultimi 20 anni i nostri governi hanno fatto poco o nulla e perché il nostro penultimo presidente del Consiglio – che purtroppo rappresentava l’intero Paese – aveva all’estero la credibilità di una pallina Zigulì.

Lo spread non è calato magicamente al solo pronunciare la parola “Monti”. Speriamo che cali in seguito all’attuazione di riforme strutturali che riescano a convincere gli investitori – e magari anche noi stessi – che l’Italia non è la repubblica delle banane che è apparsa negli ultimi anni.

Tommaso Canetta

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: