h1

James Bond Pionati

maggio 19, 2011

Di solito agli sconfitti, specialmente a quelli umiliati, “stracciati” in gergo sportivo si concede di potersi ritirare nell’ombra, nel silenzio dell’anonimato. Insomma, quando l’avversario è al tappeto non lo si prende a calci. Questo sarebbe stato l’atteggiamento che avrei volentieri tenuto nei confronti di Francesco Pionati, leader dell’Adc, mancato sottosegretario e grande tessitore dei Responsabili.

Ma se sono proprio gli sconfitti ad apparire garruli e pimpanti in un’intervista al Corriere della Sera, in cui il Nostro rivendica “numeri da brivido” per il suo partito, che a Varese raccatta addirittura l’1,3%, allora gli sfottò se li sono andati a cercare.

Carissimo Pionati, il tuo partito a Milano ha preso lo 0,07%. James Bond Pionati. Il più votato della tua lista ha preso 34 preferenze, due meno di Ornella Vanoni. Ma con che faccia vai sui giornali a parlare di risultati da brivido? Ora capisco che 1,3 rispetto a 0,07 è quasi venti volte tanto, ma da qui a presentare l’Adc come nuovo perno della coalizione di governo ce ne passa.

Tommaso Canetta

Annunci

One comment

  1. e non hai letto quella su Repubblica…



Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: