h1

Epitaffio del senso del ridicolo

gennaio 28, 2011

Il Grande Fratello espelle Nathan, un concorrente, per bestemmia (evidentemente non contestualizzata a dovere). Il Giornale chiede le dimissioni di Fini per un appartamento a Montecarlo, indignandosi pure per l’atteggiamento del presidente della Camera, che nega legittimità alle prove emerse (da chi avrà imparato?). Monsignor Mariano Crociata (un nome un programma), segretario generale della Cei, dice che “la questione morale ci riguarda tutti”. Per carità, peggio la pedofilia del bunga bunga, ma il peccatore medio probabilmente non raggiunge il livello degli aperitivi di Arcore.

Dopo la richiesta di dimissioni di Bondi, Minetti, Berlusconi, Fini, Frattini, Schifani e dell’intera opposizione, si abbia finalmente il coraggio di chiedere le dimissioni del popolo italiano.

Citazione del giorno: Hunter Stockton Thompson, “La mente si rifugia nell’orrore, incapace di comunicare con la colonna vertebrale, il che è interessante perché ti permette di osservarti mentre ti comporti in quel modo spaventoso ma non puoi farci niente”.

Etere o Repubblica Italiana?

Tommaso Canetta

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: